contenuti Instagram per un centro estetico - fotografia trattamento benessere
Gennaio 3, 2024

Contenuti Instagram per un centro estetico

Cliente e richiesta Davidea è un centro estetico di Biella. Katia si è rivolta a noi per la realizzazione di contenuti Instagram per un centro estetico di sua proprietà. Le foto Abbiamo programmato gli scatti un lunedì mattina, quando il negozio è chiuso al pubblico, per lavorare in tranquillità. Abbiamo scattato alcuni ritratti in posa, di gruppo e singoli, e altri non posati delle ragazze all'opera per mostrare alcuni trattamenti come massaggi, laser, manicure, fanghi, ecc... Abbiamo fotografato anche gli ambienti per avere qualche scorcio del negozio. La gestione social di Instagram e Facebook Insieme a Katia abbiamo creato una strategia e un piano editoriale per Facebook e Instagram. L'obiettivo era attrarre nuovi clienti mostrando il più possibile i trattamenti e le offerte. L'approccio è stato fin da subito informativo e commerciale tenendo conto della stagionalità. In ogni post venivano presentati prodotti e/o servizi descrivendo bene i loro benefici. Le grafiche per i social Mixando le immagini scattate con altre di stock e aggiungendo delle grafiche abbiamo creato alcuni contenuti per Instagram e Facebook. Alternando post promozionali, video reels (come questo) o recensioni dei clienti. Ti è piaciuto il progetto e vorresti lavorare con noi? Scrivici subito!Read more
volantino pubblicitario pieghevole Coelgas Cossato Syzy Studio
Agosto 30, 2023

Volantino pubblicitario per Coelgas

Il cliente Il cliente si chiama Riccardo Banderè, un ragazzo che ha preso in gestione il negozio del padre, pieno di idee e belle iniziative. Il negozio si trova al centro di Cossato (BI) e svolge principalmente 3 attività diverse: Vendita di elettrodomestici Punto Enel partner Distribuzione di bombole a GPL e propano. La richiesta Riccardo ci ha chiesto di creare un volantino pubblicitario da distribuire ai clienti e di realizzare alcune fotografie professionali per il negozio, da inserire nel volantino e sui social network. Criticità Trattandosi di un negozio con tre attività diverse tra loro, è stato difficile individuare uno stile unico da seguire, perché anche i clienti erano diversi. La comunicazione in generale era un po' confusa e datata. Non era possibile adattare né apportare delle modifiche grafiche e alla comunicazione della parte di punto Enel . Il logo Nel nostro lavoro c'è una verbo che usiamo spesso: uniformare. Dal logo al sito web, dalle immagini ai volantini pubblicitari: i vari canali di comunicazione si devono parlare, le persone devono capire che quello è il tuo stile, in qualsiasi supporto trovino le informazioni. Perciò che si tratti di una richiesta per un sito, per un volantino o per delle immagini, cerchiamo sempre di capire che tipo di lavoro è stato fatto prima e se sia necessario un restyling anche degli altri elementi per uniformare, appunto, tutta la comunicazione. In questo caso il logo era datato e necessitava, secondo noi, di un restyling per adeguarlo al nuovo stile che avevamo scelto insieme a Riccardo, senza però stravolgerlo troppo. Ecco il risultato! Il logo vecchio Il suo restyling Le immagini del negozio  Nella richiesta di Riccardo c'era anche la necessità di mostrare i prodotti del negozio e spiegarne i servizi. Non erano mai state  fatte delle fotografie professionali alla sua attività, così gli abbiamo proposto anche un bel pacchetto di fotografie. Abbiamo programmato gli scatti in un momento di chiusura del negozio così da avere libertà di manovra e abbiamo individuato gli angoli più adatti e gli elementi che si prestavano di più, spostando piccoli e grandi elettrodomestici per ottenere [...]Read more
Aprile 5, 2022

Namaskar, un nuovo logo e un’immagine coordinata tutta social

Questa volta abbiamo lavorato insieme a Tessa Cerruti di Peperosa che è stata la project manager del progetto. La Cliente La cliente si chiama Myriam, è una Operatrice Tecnica in Ayurveda con una passione per i massaggi e i trattamenti. Il suo sogno era comunicare alle persone questa scienza millenaria che sottolinea ed enfatizza un concetto importante: le pratiche di massaggio e di trattamento, unite ad uno stile di vita sano, sono viste come una forma di prevenzione e non solo di “cura”, per una vita piena di benessere e salute. La collaborazione Tessa Cerruti è stata la Project Manager del progetto che ha curato dall'inizio alla fine. A noi è stato affidato lo studio del nuovo logo e la realizzazione delle grafiche per i Social Network. La personalità di Namaskar Tessa, mediante i colloqui con Myriam è riuscita a delineare con precisione il profilo di Namaskar e i suoi obiettivi, per permetterci di costruire una solida immagine di brand partendo dal logo. Namaskar utilizza prodotti naturali, crea trattamenti personalizzati a seconda delle esigenze dei propri clienti e ha cura della persona accogliendole in un ambiente adatto. I 5 concetti da sviluppare per Myriam sono stati: Naturalità Semplicità Rilassamento/calma Attenzione al particolare Cura della persona. Il Logo Per il logo abbiamo ipotizzato 4 concetti chiave che rappresentassero le caratteristiche che Myriam ci aveva comunicato per il suo brand. Proposta 1  - I Dosha I Dosha sono i 3 pilastri portanti dell’Ayurveda: Vata, Pitta e Kapha. Ogni Dosha è composto da una combinazione di due di questi elementi: aria, fuoco, acqua, terra e etere. Vata è composto da etere e aria, Pitta è composto da fuoco e acqua e Kapha da acqua e terra. Abbiamo creato un simbolo dove i tre Dosha si incastrano creando una sola forma. Proposta 2 - Natura Con un un semplicissimo ramoscello, abbiamo voluto rappresentare la naturalità, uno dei punti chiavi dell'attività di Myriam. Proposta 3 - Fiore di loto Il fiore di loto è il simbolo di purezza dell’anima e del corpo. Rappresenta alla perfezione il lavoro di Myriam e lo stile di vita che [...]Read more
Gennaio 5, 2022

Il sito e i social per la Cooperativa BNNA di Trieste

Il restyling completo del sito e dei social per la Cooperativa BNNA, è stato per noi un lavoro molto interessante. É la prima volta che lavoriamo per questo settore e abbiamo dovuto focalizzarci molto sul target (in questo caso i genitori dei bambini) per capire come comunicare al meglio i servizi di BNNA. Chi è BNNA? Bimbi Nuovi, Nuovi Adulti è una cooperativa nata a Trieste che si occupa principalmente di educazione per bambini e ragazzi con un asilo, uno spazio gioco e l'organizzazione di diversi laboratori. La Richiesta La richiesta è partita da Marco Cherubini, un fotografo e videomaker biellese che conosciamo bene. Marco collabora da tempo con BNNA fornendo video e immagini dell'asilo. La richiesta è stata quella di costruire una comunicazione efficace sia sui social che, successivamente, sul sito. Il metodo innovativo La Cooperativa BNNA promuove un'educazione diversa ed innovativa che segue il metodo della New Energy Education. Il metodo si fonda sul riconoscimento, la valorizzazione e l'utilizzo consapevole delle capacità uniche di ogni individuo e sulla convinzione che le nuove generazioni necessitano di modelli educativi ed istruttivi innovativi che tengano conto delle rispettive diversità individuali, dei loro mezzi ed esigenze che si evolvono più velocemente rispetto al passato. Come comunicarlo? Come comunicare un metodo così nuovo, innovativo e lontano da quelli che sono gli approcci tradizionali della scuola e della famiglia? Con degli esempi e facendo capire che ogni bambino sarà trattato come individuo a sé, con le sue esigenze e i suoi bisogni, e che per ognuno verrà utilizzato un approccio all'educazione diverso e personalizzato. Ecco come l'abbiamo comunicato! Il sito Il sito di BNNA è stato completamente rivisto e con lui anche la sua immagine coordinata. Abbiamo ripreso i colori del logo, li abbiamo resi più "bambineschi" usando dei toni pastello e li abbiamo utilizzati per tutte le parti grafiche del sito come testi, pulsanti e scritte in grassetto. La cosa più complicata da progettare quando si realizza un sito web è sicuramente l'organizzazione dei contenuti. Le cose da tenere in considerazione sono molte, dal target di riferimento al tono di voce, da come [...]Read more
Fotografare i piatti
Giugno 25, 2021

Fotografare i piatti e studiare il set per Euronova

Il cliente L'azienda Euronova ci ha dato nuovamente fiducia (fotografare i piatti e preparare la tavola è stato divertente!) chiedendoci dei contenuti social per una serie di articoli per la casa con un tema frizzante ed estivo. La richiesta Ci hanno chiesto di presentare in modo originale alcune fra le loro collezioni di piatti da inserire su Facebook e Instagram. Il concept e la ricerca I piatti avevano bisogno di essere presentati nel loro contesto: una bella tavola estiva imbandita. Rispetto al lavoro precedente che aveva come focus i prodotti con sfondi abbastanza neutri, questa volta prima di metterci effettivamente a scattare, abbiamo dovuto curare nei dettagli lo styling della tavola da pranzo. Prima di fotografare i piatti abbiamo selezionato altri prodotti Euronova che potessero coordinarsi bene con lo stile che volevamo dare e ci siamo fatte una serie domande:  Quali colori ci ricordano l’estate?  Quali tessuti possiamo usare per la tovaglia ed eventuali runner e tovaglioli?  É meglio usare uno stile “disordinato" oppure qualcosa di semplice ma seguendo gli standard di apparecchiatura del galateo? Quale cibo estivo possiamo usare per far risaltare i piatti? Oltre allo stile siamo state attente a far spiccare i piatti nel loro contesto, a seconda della tinta dei piatti abbiamo abbinato dei colori che potessero farli risaltare. Per prendere ispirazione abbiamo come sempre usato Pinterest, che amiamo alla follia.  La realizzazione Come per il lavoro precedente abbiamo unito grafica, fotografia e delle piccole animazioni con Photoshop. Le immagini, messe in sequenza, danno l'idea del movimento e man mano i vari prodotti compaiono e scompaiono all'interno dell'inquadratura. Le nostre proposte Fotografare i piatti Spring Time Ci è stato chiesto anche uno scatto senza animazione eccolo qui: I piatti primavera E questo è lo scatto senza animazione, che è poi stato usato per un contenuto informativo sull'arte di apparecchiare: I piatti blu Per i piatti blu non abbiamo soltanto creato delle GIF ma una vera e propria animazione, un mini video dove gli elementi si muovono, appaiono e scompaiono. Anche in questo caso abbiamo scelto di fotografare i piatti sulla tavola apparecchiata, senza animazione, che è [...]Read more
Facebook per agenzie immobiliari - Pagina Bugella
Febbraio 3, 2021

Pagina Facebook per agenzie immobiliari, ecco un esempio

Facebook per agenzie immobiliari: ecco il nostro esempio Alla fine dell'anno scorso abbiamo incontrato Armando, il titolare dell'agenzia immobiliare Bugella, che aveva la necessità di gestire a livello professionale la sua pagina Facebook creando e portando avanti anche una coerenza visiva. L'obiettivo La prima cosa da fare per ogni progetto è stabilire un obiettivo. Per l'agenzia Bugella era fondamentale incuriosire gli utenti Facebook del biellese, fare in modo che visitassero la pagina ma soprattutto che atterrassero sul sito web per vedere tutti gli immobili in vendita. La richiesta Armando ci ha chiesto quindi di gestire a livello base la sua pagina Facebook in questa fase iniziale ed eventualmente passare a una gestione pro successivamente. Come procediamo? Armando partiva da una fanbase di circa 1700 fan, una buona base per una piccola realtà locale. Ciò che abbiamo fatto è stato prima di tutto analizzare una serie di fattori: Analisi del target ll cliente ideale deve essere il più dettagliato possibile. Osservazione della concorrenza Prendendo ispirazione da altre pagine Facebook per agenzie immobiliari che stanno lavorando bene. Costruzione della community Per stimolare la conversazione con post coinvolgenti. Impostazione promozioni e sponsorizzazioni Per un pubblico specifico tenendo sempre d'occhio le altre pagine Facebook per agenzie immobiliari concorrenti. . Target L'agenzia aveva a disposizione diversi tipi di immobili in vendita con budget ed esigenze di clienti molto diverse tra di loro. Per questo ci è sembrato fondamentale suddividere il target in base alle categorie di immobili proposte. Coerenza visiva Armando aveva già a disposizione un logo per la sua attività, ma ciò che mancava era la coerenza visiva, cioè una serie di stili, font e colori che potessero rendere la sua pagina Facebook riconoscibile. Ecco la pagina come si presentava al nostro arrivo, e come l'abbiamo modificata, cambia vero? I Post sponsorizzati Il calendario editoriale prevedeva 4 post sponsorizzati al mese con l'obiettivo di far vedere a più persone possibili gli immobili, puntando ovviamente a dei target specifici. Per questo ci è sembrato fondamentale suddividere il target in base alle categorie di immobili proposte, ecco qui sotto un paio di esempi: I Post informativi Sono [...]Read more
animazioni prodotti social
Dicembre 7, 2020

L’idea in più per il Natale di Euronova

In occasione del Natale, abbiamo progettato una serie di foto e di grafiche animate per presentare i prodotti in modo accattivante con un linguaggio adatto ai social network. Il cliente Euronova vende online e per corrispondenza articoli per la cucina, biancheria e idee arredo per decorare gli ambienti di casa. La richiesta Ci hanno chiesto delle immagini un po' diverse dal solito per promuovere alcune idee regalo in vista del Natale e movimentare i canali social (Facebook e Instagram) Il concept Abbiamo selezionato e messo insieme i prodotti in modo da creare dei "pacchetti" che avessero dietro un concetto preciso e che fossero accomunati da un argomento o una palette colori: il pranzo ecologico, il set per fare i biscotti e quello per fare il pesto, tutto l'occorrente per impacchettare, l'idea regalo oro e rosa, un pensiero per chi ama il caffè, il set di spugne per il bagno e i cuscini per la camera dei bimbi. La realizzazione Abbiamo creato delle animazioni partendo da una serie di immagini fotografiche statiche a cui abbiamo aggiunto degli elementi grafici. Le immagini, messe in sequenza, danno l'idea del movimento e man mano i vari prodotti compaiono e scompaiono all'interno dell'inquadratura. Le nostre proposte Asciugamani in ordine! Un unboxing coi fiocchi Il pranzo in ufficio è green Tutto per impacchettare I cuscini per la cameretta I biscotti di Natale Facciamo il pesto? Oro e rosa per un regalo glam Queste immagini sono state pensate per i social ma alla fine sono poi state utilizzate anche sul sito. Ecco il risultato finale. Facebook Instagram Il banner sul sito Ti è piaciuto questo progetto e vorresti anche tu dei contenuti social per promuovere i tuoi prodotti? Parliamone!Read more
Pattern arancia
Novembre 18, 2020

I pattern in fotografia

Che cos'è un pattern? Un pattern è un motivo che si ripete all'infinito e che viene usato in moltissime applicazioni, dalla stoffa alla carta da parati, dagli sfondi per stampe su carta alle piastrelle di casa. Noi non ci facciamo molto caso ma siamo letteralmente sommersi dai pattern in fotografia, tutte le volte che acquistiamo un complemento d'arredo, una camicia colorata, un asciugamano, la carta per fare i pacchi regalo, le mattonelle, insomma tutto o quasi tutto si può ricoprire con un pattern! Da dove nasce? Un vero e proprio inventore dei pattern non esiste, perché sono nati come soluzioni ripetute più e più volte in vari progetti e qualcuno ad un certo punto gli ha dato un nome proprio. Il concetto di pattern è stato descritto per la prima volta da Christopher Alexander in A Pattern Language: Towns, Buildings, Construction. Il libro descrive un “linguaggio” per progettare l'ambiente urbano. Ad esempio quanto dovrebbero essere alte le finestre, quanti livelli dovrebbe avere un edificio, quanto dovrebbero essere grandi le aree verdi etc. (la fonte è qui). Laura ha una passione per i pattern e cerca anche lei di metterli un po' ovunque, li hai mai visti i suoi cuscini? Di solito si creano al pc, con un programma apposta e questi sono alcuni esempi: I pattern in fotografia Un nostro cliente ci ha chiesto un modo originale per presentare i suoi prodotti e visto che ci piace molto sperimentare, abbiamo pensato di creare dei pattern fotografici, ecco qualche esempio: I nostri poster Fare questi pattern in fotografia ci è piaciuto talmente tanto che abbiamo pensato di lavorare a un progetto tutto nostro, dei poster da appendere in ogni angolo della casa! Ti piacerebbe avere uno dei nostri poster o vorresti qualcosa di simile per personalizzare le immagini dei tuoi prodotti o servizi? Scrivici!Read more
Comunicazione per artigiani - le immagini
Maggio 20, 2020

La comunicazione per artigiani

Vi spieghiamo come funziona la comunicazione per artigiani attraverso un esempio, quello di Giulia. I nostri clienti sono spesso professionisti e artigiani, ci piace lavorare con le piccole realtà perché sono quelle che hanno più cura dei dettagli e a cui piace fare le cose per bene. Giulia è un'artigiana eclettica che si è rivolta a noi per dare un'impronta professionale alle sue mille passioni, tutte accomunate dall'amore per la natura a cui si ispira sempre, in ogni aspetto della propria vita. Lavora la ceramica e per lei tutto quello che viene creato con le mani ha un valore aggiunto; oltre a dare forma a vasi e oggettistica per la casa, produce oggetti tipici della tradizione biellese e utilizza molto il raku, una tecnica giapponese per la fabbricazione di ciotole per la cerimonia del tè. Ma non solo: raccoglie le erbe spontanee intorno casa per preparare conserve a km 0, ricicla materiali di ogni genere e si dedica anche alla didattica organizzando corsi per adulti e bambini. Ci ha chiesto di realizzare un pieghevole cartaceo e delle immagini che unissero la sua passione per la ceramica a quella della natura con l’obiettivo di rendere il suo lavoro di hobbista più professionale e raccontare come la sua personalità si rifletta nel suo lato artigianale. Lavorare con la terra rende umili, insegna a non esaltarsi se si riesce a creare un qualcosa di bello, ti fa stare con i piedi per terra perché a volte basta un attimo per rovinare un intero lavoro. Il mooboard "Terra terra" è il nome che Giulia ha dato al suo progetto come ceramista. E i colori della terra, della ceramica e della natura non possono che essere i protagonisti di questo moodboard da cui abbiamo preso spunto per gli scatti. La palette colori per la comunicazione per artigiani Le fotografie Abbiamo ritratto Giulia nel suo ambiente: le sue creazioni, il suo laboratorio e la natura che la circonda fanno parte di lei, parlano, e dicono molto del suo modo di essere. Il pieghevole Il pieghevole serve a presentare l'attività di Giulia, ma soprattutto per dare informazioni molto pratiche riguardo i [...]Read more
Immagini per Instagram
Aprile 14, 2020

Immagini per Instagram, ecco un esempio

Un progetto molto stimolante che ci ha permesso di lavorare sui colori e sulle forme, immaginando i prodotti come oggetti animati creando delle immagini per Instagram e Facebook per un nostro cliente. Il cliente Un'azienda che da anni lavora nel settore della vendita per corrispondenza rifornendo uffici e ambienti di lavoro con soluzioni di arredamento personalizzate e cancelleria. La richiesta Ci hanno chiesto di dare una nuova veste grafica e creare delle immagini Facebook e Instagram e creare un feed di carattere e dallo stile uniforme. Partendo da un piano editoriale già definito il nostro compito è stato quello di progettare e presentare nel migliore dei modi i prodotti e le ricorrenze individuate. La realizzazione e le immagini per Instagram e Facebook Abbiamo lavorato insieme per presentare i prodotti su sfondi colorati, in modo divertente e fuori dagli schemi, inserendo degli elementi grafici che li rendessero quasi "animati". L'azienda ha scelto di proporre gli stessi contenuti sui due social ma con un approccio diverso: molto più leggero e divertente per Instagram e un po' più serio e formale per Facebook. Ecco le nostre proposte! San Valentino - Instagram San Valentino - Facebook Festa del papà - Immagini per Instagram Festa del papà - Facebook Clean out your pc day - Immagini per Instagram Clean out your pc day - Facebook Pink day - Instagram Per il Pink Day del 26 Febbraio abbiamo creato questi pattern. Pattern è una parola difficile da tradurre in italiano, spesso si parla di elementi grafici o moduli che si ripetono all'infinito. In fotografia si può tradurre con elementi scattati singolarmente e poi ripetuti in post-produzione, come abbiamo fatto noi con questi prodotti di dimensioni ridotte. Pink day - Facebook Presentazione evidenziatori Stabilo - Immagini per Instagram Presentazione evidenziatori Stabilo - Facebook Altre presentazioni creative dei prodotti Ti è piaciuto questo progetto e vorresti lavorare con noi? Scrivici!Read more
Immagine coordinata - locandina
Marzo 4, 2020

La comunicazione per un evento: BenesserePiù

Uno dei primissimi lavori che abbiamo seguito insieme è stato il progetto BenesserePiù: un evento dedicato alla ricerca del benessere per il corpo, la mente e l’anima nato da un’idea di Alisea Parrucchieri. L’evento Una giornata di laboratori volti alla ricerca dell’equilibrio psicofisico e alla libertà di piacersi. Un invito al mangiare sano, al cambiamento e al rinnovamento da trascorrere nella natura e all’aria aperta. Hair styling e make-up, Tai Chi, educazione visiva, ipnosi meditativa, respiro circolare, ginnastica ipopressiva, pranoterapia, esperienze di psicosintesi, consulenza d'immagine e stile, erboristeria e aromaterapia, yoga, musicoterapia, prevenzione tumori: questi gli incontri e le attività in programma. Le consegne Chiara e Tatiana di Kanji lab ci hanno chiesto di curare la comunicazione visiva dell'evento da zero: dal logo al reportage in diretta della giornata. Essendo un evento appena nato non abbiamo dovuto attenerci a linee guida dettate in precedenza, ci hanno lasciato carta bianca. Ecco quindi come ci siamo mosse. L’ispirazione L’ispirazione non poteva che venire dalla natura. Abbiamo composto il moodboard con delle immagini che trasmettessero l’idea di benessere in tutte le sue forme. L’immagine coordinata Foglie, rose e fiori di loto stilizzati in tonalità pastello, semplici, delicati e femminili: sono questi gli elementi grafici che abbiamo utilizzato per comporre il logo e il pattern che ha fatto da sfondo alla locandina e alla copertina di Facebook. Il racconto fotografico e la comunicazione sui social Le immagini fornite dei partner dell'evento erano poche e troppo diverse le une dalle altre. Avevamo bisogno di materiale da divulgare sui social e di dare coerenza a tutta la comunicazione, così abbiamo pensato di scattare alcuni ritratti ambientati per incuriosire le persone, mostrare la splendida location e, soprattutto, per far conoscere i professionisti che avrebbero tenuto i laboratori. Infine, abbiamo poi raccontato l’evento live sui canali social di Alisea Parrucchieri con foto e Stories seguendo i workshop che si sono alternati durante la giornata. Puoi guardare tutte le foto su Facebook e le Stories che abbiamo pubblicato su Instagram (qui e qui) e se ti va facci sapere cosa ne pensi!Read more
visual identity esempi
Febbraio 24, 2020

Visual identity esempi: Simona Banino psicologa

Se cerchi visual identity esempi, questo è un progetto che ci è piaciuto molto. Simona è una psicologa psicoterapeuta con cui abbiamo avuto il piacere di lavorare. Si è rivolta a noi per dare una rinfrescata alla propria comunicazione: ci ha chiesto di rivedere il logo e di dare personalità al sito con delle immagini che la rappresentassero davvero. L' obiettivo è stato quello di rendere tutto meno istituzionale (ma non per questo meno professionale) e trasmettere il lato più spirituale di Simona, che si riflette anche nei servizi che offre alle persone. Reiki, psicoterapia transpersonale e EMDR sono tecniche che riguardano la mente e il corpo, che non servono solo a "curare" le persone ma soprattutto ad abituarle a uno stile di vita diverso, improntato all'ascolto di se stessi e dei messaggi che il corpo ci manda. visual identity esempi Ma come comunicare tutto questo? Il moodboard Il percorso di Simona è fatto di mente e corpo che vivono necessariamente insieme in un ascolto reciproco. Il fiore di loto che simboleggia la purezza del corpo e dell'anima e una tazza di tè che ci ricorda l'importanza di prenderci cura di noi ci sono sembrati perfetti per rappresentarla! La palette di colori Ispirandoci al moodboard abbiamo estrapolato questi 3 colori che richiamano i fiori, la natura e la terra da declinare in tutta la visual identity. Il logo e il biglietto da visita Ed eccoci nel cuore della comunicazione. Puntare sulla semplicità era una delle richieste di Simona quindi per il logo abbiamo scelto un font lineare e una sottile linea rosa che separa il nome e la professione. Per il biglietto da visita la linea diventa un segno grafico sul retro. Le fotografie Simona aveva bisogno sia di ritratti professionali per l'about page del sito (e per i profili social), sia di immagini più spontanee che mostrassero meglio quali sono le tecniche e gli strumenti che utilizza durante le sedute coi pazienti. Abbiamo scelto di utilizzare le mani come filo conduttore perché creano un collegamento tra mente e spirito e danno l'idea della cura che Simona mette nel proprio lavoro. Il servizio fotografico si è [...]Read more
Go Top