fbpx
Pattern arancia
Novembre 18, 2020

Pattern mania

Che cos'è un pattern? Un pattern è un motivo che si ripete all'infinito e che viene usato in moltissime applicazioni, dalla stoffa alla carta da parati, dagli sfondi per stampe su carta alle piastrelle di casa. Noi non ci facciamo molto caso ma siamo letteralmente sommersi dai pattern, tutte le volte che acquistiamo un complemento d'arredo, una camicia colorata, un asciugamano, la carta per fare i pacchi regalo, le mattonelle, insomma tutto o quasi tutto si può ricoprire con un pattern! Da dove nasce? Un vero e proprio inventore dei pattern non esiste, perché sono nati come soluzioni ripetute più e più volte in vari progetti e qualcuno ad un certo punto gli ha dato un nome proprio. Il concetto di pattern è stato descritto per la prima volta da Christopher Alexander in A Pattern Language: Towns, Buildings, Construction. Il libro descrive un “linguaggio” per progettare l'ambiente urbano. Ad esempio quanto dovrebbero essere alte le finestre, quanti livelli dovrebbe avere un edificio, quanto dovrebbero essere grandi le aree verdi etc. (la fonte è qui). Laura ha una passione per i pattern e cerca anche lei di metterli un po' ovunque, li hai mai visti i suoi cuscini? Di solito si creano al pc, con un programma apposta e questi sono alcuni esempi: I pattern fotografici Un nostro cliente ci ha chiesto un modo originale per presentare i suoi prodotti e visto che ci piace molto sperimentare, abbiamo pensato di creare dei pattern fotografici, ecco qualche esempio: I nostri poster Fare questi pattern fotografici ci è piaciuto talmente tanto che abbiamo pensato di lavorare a un progetto tutto nostro, dei poster da appendere in ogni angolo della casa! Ti piacerebbe avere uno dei nostri poster o vorresti qualcosa di simile per personalizzare le immagini dei tuoi prodotti o servizi? Scrivici!Read more
Febbraio 6, 2020

Sy/Zy, il nostro primo progetto

Durante l'inaugurazione dello studio abbiamo presentato un piccolo progetto, una cosa tutta nostra per far capire come vorremmo lavorare e in quale direzione ci piacerebbe andare. Siżìgia f. [dal lat. tardo syzygia, gr. συζυγία, «unione, congiunzione», der. di σύζυγος «aggiogato, accoppiato» (comp. di σύν «insieme» e ζυγόν «giogo»)] (pl. -gie). In astronomia, posizione di congiunzione (novilunio) o di opposizione (plenilunio) della Luna, che in ogni lunazione viene a trovarsi per due volte sulla stessa linea del Sole e della Terra. È la parola che dà il nome allo studio. Ed è il concetto che che ci ha ispirate nel creare queste immagini. Un progetto, dove grafica e fotografia si fondono per mostrare un unico soggetto allo stesso tempo uguale e diverso. Abbiamo aperto e guardato dentro ad alcuni oggetti: tra gli elementi che si prestano meglio al concetto che volevamo comunicare c'è il cibo ma abbiamo smontato anche altre cose, come un telefono e una musicassetta. Il guscio può essere naturale, come nel caso dell’uovo, oppure artificiale come nel caso delle mentos. La parte esterna è sempre fotografica mentre il contenuto interno è stato ridisegnato in grafica vettoriale. Lo stile è pulito e minimale ma ci siamo divertite a giocare con forti contrasti e colori saturi, per arrivare a un risultato super pop!Read more
Go Top