Syzy Studio
410 views |0 comments

Quando si progetta qualcosa di nuovo si è sempre in balìa di quel mix di emozioni davvero strano. C’è la paura, ma c’è anche l’adrenalina. Un momento si è carichi a mille. Quello dopo ci si fa assalire da mille dubbi. È un po’ come stare sulle montagne russe.

Ma facciamo un passo indietro. Cos’è Syzy Studio e com’è cominciato tutto?

Ebbene, in sostanza tutto è partito dall’idea di condividere uno spazio. Perché lavorare da casa ha, senza dubbio, un sacco di vantaggi ma può essere, a tratti, alienante.

 

Lo studio creativo

In contemporanea abbiamo pensato che le nostre due professionalità, la grafica e la fotografia, possono facilmente fondersi, completarsi e contagiarsi a vicenda.

Quindi dal cercare solo uno spazio fisico, siamo passate al progettare qualcosa di più grande: un vero e proprio studio creativo per curare l’immagine e seguire la comunicazione di artigiani, piccole aziende e professionisti in cerca di un’identità visiva.

 

La sala corsi

Poi abbiamo cominciato a pensare: “ma perchè non ospitare anche piccoli corsi ed eventi per far vivere lo spazio? Ci siamo guardate e ci siamo dette: “che figo!”

Allora la scorsa estate ci siamo messe alla ricerca dello spazio che corrispondesse alle nostre esigenze e dopo averlo sistemato un po’, abbiamo trasformato il progetto in realtà.

 

Così è nato Syzy

Un contenitore che si adatta al contenuto. E non viceversa.

Ci piace l’idea che lo stesso spazio possa vivere, non solo grazie a noi, ma anche attraverso il lavoro e la passione di altri.

C’è una zona ufficio con una scrivania spaziosa, una saletta relax per le pause caffè e una sala più grossa che Francesca utilizza come set fotografico ma che, all’occorrenza può essere trasformata in sala riunioni e spazio corsi.

Noi lavoriamo qui già da settembre e ci stiamo davvero bene!

C’è stato qualche ritardo sulla tabella di marcia, ma finalmente il sito è online e lo spazio è pronto per ospitare le tue idee e i tuoi progetti!

 

Ma cosa vuol dire Syzy?

Il nome che abbiamo scelto deriva da sizigia (syzygy in inglese) ed è una parola che può essere usata, in generale, per indicare termini contrapposti.

In astronomia, per esempio, il plenilunio e il novilunio sono entrambi delle sizigie e la stessa parola indica sia un’opposizione che una congiunzione di corpi celesti.

Una precisazione, a scanso di equivoci: si legge sizi (e non saizai) e l’abbiamo scelto perché ci sentiamo un po’ così: diverse ma allineate.

Abbiamo voglia di sperimentarci non solo come singole libere professioniste ma di alimentare una collaborazione continuativa in cui i limiti dell’una siano colmati dall’altra. Ed è vero, mettere insieme due teste e due personalità, può essere difficile, soprattutto se si è abituati a lavorare in solitaria. Gli scazzi, quando si condividono il tempo e gli spazi, sono sempre in agguato, ma se visti in un’ottica di miglioramento sono senza ombra di dubbio una ricchezza che cercheremo di portare nel nostro lavoro.

Quindi via, si parte per una nuova avventura!

 

L’inaugurazione

Se vuoi dare una sbirciata qui ci sono un po’ di foto dello spazio.

Oppure, se vuoi vederlo dal vivo, passa a dirci ciao e a bere un bicchiere di prosecco con noi, venerdì 31 gennaio in via Torino 47.

 

Aperitivo e musica dalle 19.00. Ti aspettiamo!

Vuoi ricevere gli aggiornamenti sui nostri progetti e sui corsi e le attività in partenza?

Author

Laura & Francesca

Chi siamo?

Una grafica e una fotografa a disposizione della tua attività. Uniamo le forze e facciamo dialogare le nostre due professionalità, confrontandoci continuamente per creare identità visive solide, belle e centrate al cuore del tuo business.
Sei un artigiano/a, un/a libero professionista o una piccola impresa?

Noi ti aiutiamo a comunicare al mondo chi sei, cosa fai [e come lo fai] in modo chiaro e coerente.

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Go Top